Chat o non Chat... questo non è il dilemma! - Chat Blog - DwChatta

Chat DwChatta
Vai ai contenuti

Menu principale:

Chat o non Chat... questo non è il dilemma!

DwChatta
Pubblicato da in Tecnologica Mente ·
Tags: Chatincontriamicizia



Eh si, il dilemma non è se chattare o no, ma come riunire gente pensante in uno spazio virtuale, e farle comunicare senza frasi come "m o f?" , "descriviti", "età, hai foto?", per finire su gusti sessuali, webcam hot, ecc.ecc.
Non ha importanza la grafica del sito, nemmeno i contenuti e quello che specifichi NON troveranno, perchè entrano già con una sola idea in testa: rimorchiare!
Questo non è più chattare, ne comunicare, ne scambiare cultura, idee, pensieri, abbattere distanze o creare nuove amicizie.
Una chat deve avere almeno cinquanta persone dentro, di cui almeno una ventina di donne, allora la gente si ferma e si interfaccia alla ricerca di un rapporto a due di qualsiasi natura...
Non sono solo uomini a ricercare questo, anzi...si direbbe che se c'è una richiesta, l'offerta ben mascherata e meno spudorata c'è, eccome se c'è!
Ma la chat non è nata per questo, ed è la cattiva gestione di più o meno famosi servizi "riempi chat", ad aver letteralmente distrutto il senso del comunicare nel virtuale.
Un po' come gli smartphone con i telefonini, dove i primi servivano a far comunicare e parlare di più le persone, i secondi a far interagire tramite sms e le chat a messaggi brevi per non dire striminziti.
Anche se non sarà questa community ad adeguarsi a certi (mal) costumi, dall'altra sono forse 1 su 50 ad entrare e a ricercare un dialogo su hobby, pensieri e problematiche del reale, ascoltare per conoscere gli altri senza andare direttamente sul personale e il materiale.
La gente si sente sola, ma tristemente alimenta tutto questo pensando solo a se stessa e a bisogni di evasione che non fanno certo fare grandi distanze.
Un tempo vi erano le chat Incontri, e per incontri era inteso nuove amicizie, nuovi contatti in altri paesi del mondo, altri appassionati a musica o altri hobby che potevano cooperare per alimentare una passione ed uno scambio.
Chattare è questo, la chat è nata unicamente per questo!
Se si continua a snaturarne il senso e l'uso, sopravviveranno solo i grandi nomi "riempi tutto" che permettono di tutto perchè è sul numero che fanno l'introito, ma chi ricerca un contatto umano e un minimo stimolante per l'intelletto o comincia a metterci del suo per far vivere una community differenziata, o forzatamente si dovrà adeguare a "m o f", "anni, foto?" e sperare che la sua carne sia ancora appetibile per un giro sulla webcam...


Fonti di questo articolo:



comments powered by Disqus
Feed Rss
DwChatta su Youtube
DwChatta su Twitter
DwChatta su Facebook
aggiungi ai preferiti
Copyright DwChatta.com 1999 - 2019
Torna ai contenuti | Torna al menu